please wait, site is loading

Storia

Una storia di successi

Già all’inizio degli anni Settanta, Hans Albert porta Zender a diventare un punto di riferimento nel settore del design per automobili e nel 1974 la Ford Werke AG e la Volkswagen AG diventano clienti Zender, grazie alle nuove tecnologie di sviluppo che permettono la produzione di particolari aereodinamici per carrozzerie, realizzati in PUR-RIM e ABS materiali di altissima qualità. Una produzione importante e riconosciuta a livello globale, che permette la costruzione dello stabilimento di Mülheim-Kärlich e le stimolanti collaborazioni con aziende specializzate nella verniciatura e nella realizzazione di materie plastiche.

Zender Italia - Storia
Zender cresce negli anni e affina la produzione di accessori per automobili. Un’importante rete di distribuzione, che nel 1977 copre oltre 40 paesi in tutto il mondo. Un marchio sinonimo di qualità e ingegno che si esprimono nelle vetture prototipo, dal design futuristico e dalla tecnologia innovativa. Creatività e professionalità al servizio dei veri amanti dell’automobile, come delle note a servizio di una musica soave.

Zender entra a far parte del mondo delle concessionarie d’auto nel 1980 e solo tre anni più tardi, nasce Zender Exklusiv-Auto, i cui showroom ospitando auto da sogno come Ferrari e Maserati. Nel 1987 nasce Zender Industrieprodukte GmbH, in grado di soddisfare le crescenti richieste da parte delle grandi case produttrici di automobili.Zender 15 Ognuna alla ricerca di un dettaglio capace di contraddistinguerle, ognuna sicura di trovare in Zender il musicista capace di far vibrare le corde di ogni strumento.

Nel corso degli anni Zender ha sempre avuto un occhio di riguardo per la collaborazione con le case automobilistiche, scegliendo come base dei propri modification center luoghi ad esse vicini. Per un supporto logistico poco dispendioso e amico dell’ambiente.

Zender è stata partener e azionista di Opel, fino al 2006, intrattenendo una proficua collaborazione e riuscendo a dare lavoro a 250 collaboratori.